La scelta della racchetta

Hai bisogno di aiuto per la scelta della tua nuova racchetta da tennis?
Abbiamo realizzato un breve guida pratica per aiutarti a conoscere le caratteristiche principali e guidarti sulla scelta in base alle tue caratteristiche di gioco, sia che tu sia un esperto e classificato giocatore, sia che tu non abbia mai preso in mano una racchetta fino ad oggi.

Primi consigli utili per scegliere senza problemi

Oggi le riviste di settore ci danno un aiuto testando le racchette ma, a volte, il loro giudizio finale potrebbe essere fuorviante, essendo un giudizio generico e non indirizzato ad ogni singolo giocatore. Quindi abbiamo pensato di creare una breve guida alla scelta della racchetta dove iniziare a riconoscere, in base alle caratteristiche tecniche del telaio, se questo può fare a caso nostro oppure no.

Partiamo con le nozioni di base:

  • Un telaio più pesante genera più potenza.
  • Un telaio più pesante vibra meno.
  • Un telaio più pesante ha uno sweetspot più ampio.
  • Un telaio più rigido genera più potenza.
  • Un telaio più rigido ha uno sweetspot più ampio e una risposta più uniforme.
  • Un telaio più rigido trasmette più shock al braccio rispetto ad un telaio più flessibile.
  • Un piatto corde più grande genera più potenza.
  • Un piatto corde più grande resiste meglio alla torsione.
  • Un piatto corde più grande ha uno sweetspot più ampio e una minore rigidezza del piattto stesso.
  • Un telaio più lungo genera più potenza e maggiore spin (a parità di swing) a discapito di una minore maneggevolezza.

Peso, dimensione e caratteristiche tecniche della racchetta

Prendiamo ora in esame le caratteristiche principali della nostra racchetta: peso, bilanciamento, dimensione piatto, schema corde (string pattern), lunghezza telaio.

Valutare il peso giusto

Oggi le racchette da adulto hanno un peso che va dai 260g circa ai 340g, se si tiene in considerazione il solo peso del telaio senza corde, eventuali overgrip e antivibrazione, o altri accessori.
Possiamo suggerire ad un giocatore adulto che gioca regolarmente di valutare racchette dal peso di 290-315g. Telai sotto a questo peso potrebbero essere indicati a giocatori saltuari, a racchette tennis per donne non agoniste o alle prime armi, nonché a giovani giocatori (dilettanti) sotto ai 14-15 anni.

Considerare il bilanciamento

Consideriamo il bilanciamento del telaio: come regola di base più un telaio è pesante, più il bilanciamento è spostato verso il manico, per rendere comunque maneggevole l’attrezzo (fatta eccezione per alcuni modelli Wilson dalle caratteristiche molto agonistiche e particolari).
Solitamente, sono le racchette utilizzate da giocatori professionisti o comunque da giocatori dotati di buona tecnica: un telaio con un bilanciamento spostato verso il manico, 30cm-31.5cm, generalmente è maggiormente indicato per avere un buon controllo, e allo stesso tempo, se abbinato ad un peso importante e alla capacità del giocatore di generare spinta, sono racchette con le quali si può ottenere un’ottima potenza.

Scegliere la dimensione del piatto corde

Nella scelta della dimensione del piatto corde è importante considerare il proprio livello e stile di gioco:

  • Se sei un principiante, un piatto corde da 102in2 a 120in2 sarà sicuramente più facile da utilizzare vista la dimensione elevata ed avrà la possibilità di generare una potenza e rotazione superiore sulla palla.
  • Se sei già un buon giocatore amatoriale o un agonista probabilmente la dimensione ideale del piatto sarà dai 95in2 ai 100in2 per avere una maggiore maneggevolezza, stabilità e precisione nelle traiettorie.

Schema corde più utilizzato

Lo schema corde attualmente più utilizzato è senza dubbio il classico 16x19 a tutti i livelli di gioco, quindi uno schema abbastanza aperto.
Questo semplicemente perché è ideale per avere un’ottima potenza, facilità di generare rotazione sulla palla, ottima sensibilità e buon controllo.
Se la tua preferenza è di avere una maggiore precisione sulle traiettorie consigliamo un piatto con schema corde più fitto, ovvero 18x20.
Viceversa, se desideri esasperare la ricerca di spin il tuo schema corde ideale sarà più aperto, quindi 16x18 o addirittura un 16x16; in questo caso valuta inoltre gli schemi “spin effect” di Wilson delle versioni S delle varie racchette.
Quest’ultima soluzione richiederà di contro una perdita di controllo, soprattutto nei colpi privi di rotazione

Lunghezza del telaio

Parliamo della lunghezza del telaio. La stragrande maggioranza dei telai oggi ha la misura standard di 27 pollici, 68,58cm.
Esiste anche qualche modello con lunghezza maggiore (solitamente le versioni plus + dei vari modelli). Un telaio più lungo vi darà la possibilità di avere una maggiore copertura del campo ed avendo una leva più lunga vi consentirà di generare una maggiore potenza e un maggior spin.
Tutto questo, ovviamente, a patto di non rallentare il gesto tecnico. Una racchetta più lunga di 1” (2,54cm) può aumentare la copertura del campo da parte del giocatore di circa il 5% e genera una potenza superiore del 10%

Qual è la giusta misura del manico?

Concludiamo questa breve guida parlando della misura del manico: il manico per un giocatore dovrebbe essere abbastanza grande da risultare comodo e non troppo piccolo così da essere stabile all’impatto.
Una prova pratica consiste nell'impugnare la racchetta come di consueto e infilare il dito indice dell’altra mano nello spazio tra la punta delle dita ed il palmo della mano che impugna il manico:

  • se l’indice entra di misura potremmo constatare di essere sulla strada giusta;
  • se la punta delle dita è troppo vicina o addirittura tocca il palmo della mano, allora occorrerà una misura superiore del manico;
  • se invece c’è troppo spazio occorrerà scendere di una misura.

Se siete indecisi nella misura, scegliete un manico leggermente più sottile in modo da poterlo facilmente ingrossare con l’utilizzo di un overgrip. Si ricordi anche che esistono diverse forme di manico, squared per esempio più rotonda, oppure flat, più schiacciata e rettangolare.

Con questa breve guida speriamo di avervi tolto i dubbi principali ma non esitate a contattarci per avere informazioni personalizzate sul vostro gioco e sulle vostre caratteristiche e/o preferenze!